Qual è il miglior trattamento per il mal di schiena e il dolore al collo?

Il trattamento chiropratico è molto efficace per i problemi neurologici muscolo-scheletrici e associati tra cui dolore al collo e alla schiena, dolori muscolari, mal di testa e dolori articolari.

Nell’era moderna, la lombalgia e il dolore al collo sono diventati due dei principali problemi di salute. L’abuso della colonna vertebrale si verifica generalmente a causa della mancanza di un corretto esercizio fisico, di una cattiva postura, di una cattiva alimentazione e persino di metodi di sollevamento scorretti. L’obiettivo principale degli operatori sanitari è quello di fornire servizi di qualità, efficienti, eccezionali per il dolore al collo, il dolore alla spina dorsale e la sciatica. Un trattamento precoce è la soluzione più pratica, efficace e conveniente per il mal di schiena.

Trattamento del mal di schiena

Ci sono diverse specialità e disciplina collegate alla cura della colonna vertebrale come ortopedia, gestione del dolore, fisiatria e neurochirurgia. Oltre a questo, gli altri professionisti sanitari coinvolti nella cura della colonna vertebrale sono fisioterapisti, chiropratici e assistenti medici. Il midollo spinale è il sistema nervoso centrale del corpo e invia un messaggio al cervello. La colonna vertebrale è fatta di ossa a forma circolare chiamate vertebra, che protegge il delicato midollo spinale. Il centro sanitario specializzato può diagnosticare rapidamente il mal di schiena e adottare le misure necessarie. C’è una vasta gamma di specialisti della colonna vertebrale che offre un trattamento per il mal di schiena. L’esercizio svolge un ruolo molto importante nel trattamento del mal di schiena ed è incluso in ogni programma di recupero del trattamento della colonna vertebrale.

Posizione errata

La colonna vertebrale è a forma di “S” e agisce come una molla che protegge il midollo spinale e le radici nervose, che controllano il movimento di braccia e gambe. Se ti fa male la schiena, è molto probabile che il tuo bacino non sia allineato. I problemi comuni che una persona può affrontare comprendono affaticamento, dolore su tutto il corpo, mancanza di sonno, emicrania, mal di testa, diarrea alternata o stitichezza, difficoltà nell’esercizio fisico, nebbia del cervello e depressione da lieve a moderata da dolore costante. Una postura sbagliata è il principale fattore che contribuisce al dolore alla schiena e al collo.

Trattamento chiropratico

Il trattamento chiropratico è molto efficace per i problemi neurologici muscolo-scheletrici e associati tra cui dolore al collo e alla schiena, dolori muscolari, mal di testa e dolori articolari. La ricerca ha dimostrato che i trattamenti chiropratici hanno dimostrato di essere molto più efficaci per i disturbi spinali e altri disturbi muscoloscheletrici, rispetto al trattamento chirurgico. Un professionista della salute chiropratica non si preoccupa solo dei tuoi sintomi ma anche del tuo stato generale di benessere. Le condizioni che sono migliorate utilizzando il trattamento chiropratico sono

1 infortuni automobilistici
2 infortuni sportivi
3 articolazioni del dolore
4 mal di testa
5 infortuni sul lavoro
6 muscoli tirati
7 dolore al collo
8 Lombalgia

Al giorno d’oggi, il trattamento chiropratico è preso dagli atleti professionisti non solo per le lesioni spinali, ma anche per il miglioramento delle prestazioni. È il trattamento più sicuro disponibile, perché non c’è uso di droghe e le donne incinte ei bambini possono ricevere aiuto da esso.

8 esercizi di movimento per curare il mal di schiena in modo permanente in 16 minuti

Questo è un sistema di allenamento basato su video che ti insegna un esercizio di movimento di 16 minuti, 8 per curare la tua schiena. L’esercizio sostiene di rilasciare un flusso di sostanze biochimiche nel sistema, curando il mal di schiena all’origine e alleviando in modo permanente il dolore.

Aggiungendo movimenti di base alla tua vita, puoi curarti dall’agonia del mal di schiena – o almeno, queste sono le promesse fatte dal sistema di video training . Il nucleo del programma consiste in un video online di 28 minuti. Quel video spiega la sequenza unica di 8 movimenti che cureranno il tuo mal di schiena.

Related of "Qual è il miglior trattamento per il mal di schiena e il dolore al collo?"

Ho trovato questo articolo importante ..

Cosa posso fare per il dolore acuto alla schiena o al collo?

La chiave per riprendersi dal dolore acuto alla schiena o al collo è limitare la tua attività e assumere il controllo dei farmaci da banco, poiché la maggior parte del mal di schiena è correlata allo strappo muscolare. Nella maggior parte dei casi, il mal di schiena acuto andrà via da solo per un periodo di giorni. Ecco alcuni suggerimenti che ti aiuteranno a recuperare:

1. Vacci piano
Se pensi di averti ferito la schiena, allevia la pressione che stai mettendo sulle tue spalle. Molte persone in realtà hanno poca scelta in materia – il loro mal di schiena li costringerà a cadere in ginocchio o “congelare” in posizione piegata. Altri saranno in grado di funzionare un po ‘normalmente, ma con dolore spiacevole. Contrariamente a quanto si crede, gli studi sul mal di schiena acuto mostrano in realtà che alcuni giorni di restrizione della propria attività e l’assunzione del farmaco da banco appropriato è tutto ciò che molte persone hanno davvero bisogno di permettere ai muscoli tesi di rilassarsi e sciogliersi. Tuttavia, è importante parlare con il proprio medico prima di assumere qualsiasi farmaco, soprattutto se sta assumendo altri farmaci o ha una condizione medica cronica.

2. Ghiaccio, quindi calore
Ricorda questa regola: “Prima il ghiaccio per 48 ore, poi il calore.” Il ghiaccio e il calore possono alleviare il dolore locale che deriva dallo sforzo muscolare e dei legamenti. Il ghiaccio rallenta gonfiore e infiammazione e agisce come un anestetico locale, ma dopo 48 ore, perde il suo effetto. L’uso del calore in seguito aumenta il flusso sanguigno verso i tessuti profondi e rilassa gli spasmi muscolari.

3. Farmaci da banco
L’infiammazione è la risposta protettiva del corpo a irritazioni o lesioni ed è caratterizzata da arrossamento, calore, gonfiore e dolore. Per aiutare a guarire e alleviare il dolore, sono spesso raccomandati l’uso di farmaci da banco come l’ibuprofene, il naproxen sodico, l’aspirina o il ketoprofene. Questi farmaci sono chiamati farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS) e possono ridurre efficacemente l’infiammazione e alleviare il dolore. L’uso prolungato di FANS può portare a problemi gastrointestinali, quindi è consigliabile consultare il proprio medico prima di usare i FANS o qualsiasi altro farmaco. I FANS da banco sono destinati all’uso a breve termine, quindi non usarne uno per più di una settimana a meno che non sia raccomandato dal personale sanitario.

In alcuni casi, può essere raccomandato il paracetamolo. Sebbene non sia un farmaco antinfiammatorio, il paracetamolo può essere efficace nell’alleviare il dolore senza il rischio di problemi gastrointestinali che sono stati associati all’uso prolungato di FANS. Tuttavia, il paracetamolo può anche causare effetti collaterali, quindi è meglio seguire queste regole di base prima di assumere qualsiasi farmaco: leggi sempre le indicazioni sull’etichetta; guardare per gli effetti collaterali elencati; e consultare il proprio medico prima di iniziare l’autotrattamento.

4. Massaggio
Se hai un compagno disponibile, un leggero massaggio può dare un certo sollievo allungando muscoli e legamenti stretti.

5. Non smettere di muoversi
Gli studi affermano che il movimento limitato dei muscoli e delle articolazioni è più efficace per il trattamento del dolore alla schiena semplice rispetto ai metodi passivi come il riposo e la droga. Limitare la tua attività è importante, ma poiché il dolore si attenua, devi spostare i muscoli e le articolazioni oltre il punto della restrizione iniziale. Esercizi semplici possono aiutare questo processo, ma è importante consultare il proprio medico o uno specialista per il programma di esercizi che è giusto per te.

6. Regola la tua routine quotidiana
Quando si è nel dolore, è necessario apportare modifiche al modo in cui ci si avvicina alle attività quotidiane. La chiave per il recupero dal dolore acuto alla schiena e al collo è mantenere la normale curvatura della colonna vertebrale. Sostenere l’incavo della schiena e praticare una buona postura contribuirà a ridurre i tempi di recupero.

IN PIEDI

  • Evitare di stare nella stessa posizione per lungo tempo.
  • Se possibile, regola l’altezza del piano di lavoro a un livello confortevole.
  • Quando si è in piedi, provare ad alzare un piede appoggiandolo su uno sgabello o una scatola. Dopo alcuni minuti, cambia la posizione del piede.
  • Mentre lavori in cucina, apri l’armadietto sotto il lavandino e appoggia un piede all’interno del mobile. Cambiare i piedi ogni 5 o 15 minuti.

SEDUTA

  • Siediti il ​​meno possibile, e solo per brevi periodi (da 10 a 15 minuti).
  • Sedersi con un supporto per la schiena (come un asciugamano arrotolato) sulla curva della schiena. Quando non si utilizza un supporto per la schiena o un rotolo lombare, seguire questi suggerimenti per trovare una buona posizione seduta:

    Siediti all’estremità della tua sedia e rilassati completamente. Rilassati e accentua il più possibile la curva della schiena. Tenere premuto per alcuni secondi. Rilasciare leggermente la posizione (circa 10 gradi). Questa è una buona postura seduta.

  • Sedersi su una sedia alta con schienale alto e braccioli. Sedersi su un morbido divano o una sedia tenderà a farti girare la schiena e non sosterrà la curva della tua schiena. Al lavoro, regola l’altezza della poltrona e la postazione di lavoro in modo da poterti sedere vicino al tuo lavoro e inclinarlo verso di te. Non intuire o appoggiarsi al tuo lavoro. Appoggia i gomiti e le braccia sulla sedia o sulla scrivania, tenendo le spalle rilassate.
  • Quando si alza dalla posizione seduta, spostati nella parte anteriore del sedile della sedia. Alzati raddrizzando le gambe. Evita di piegarti in avanti alla vita. Allungare immediatamente la schiena eseguendo 10 piegamenti all’indietro.

GUIDA

  • Usa un supporto per la schiena (rotolo lombare) sulla curva della schiena. Le tue ginocchia dovrebbero essere allo stesso livello o più alte delle anche.
  • Spostare il sedile vicino al volante per sostenere la curva della schiena. Il sedile dovrebbe essere abbastanza vicino da consentire alle ginocchia di piegarsi e ai piedi di raggiungere i pedali.

ARRESTARE, SQUARE E GINOCCHIO

Decidi quale posizione usare. Inginocchiati quando devi andare giù fino a uno squat ma devi stare così per un po ‘. Per ciascuna di queste posizioni, affrontare l’oggetto, tenere i piedi separati, stringere i muscoli dello stomaco e abbassarsi usando le gambe.

SOLLEVAMENTO DEGLI OGGETTI

  • Cerca di evitare di sollevare oggetti se possibile.
  • Se devi sollevare oggetti, non provare a sollevare oggetti che sono scomodi o che sono più pesanti di 30 libbre.
  • Prima di sollevare un oggetto pesante, assicurati di avere un passo sicuro.
  • Per raccogliere un oggetto che è inferiore al livello della vita, tieni la schiena dritta e piegati alle ginocchia e ai fianchi. Non piegarti in avanti con le ginocchia dritte.
  • Stai con una posizione ampia vicino all’oggetto che stai cercando di raccogliere e tieni i piedi ben saldi a terra. Stringere i muscoli dello stomaco e sollevare l’oggetto usando i muscoli delle gambe. Raddrizza le ginocchia in un movimento costante. Non strattonare l’oggetto fino al tuo corpo.
  • Stare completamente in piedi senza torcere. Muovere sempre i piedi in avanti quando si solleva un oggetto.
  • Se si sta sollevando un oggetto da un tavolo, farlo scorrere sul bordo del tavolo in modo da poterlo tenere vicino al proprio corpo. Piega le ginocchia in modo da essere vicino all’oggetto. Usa le gambe per sollevare l’oggetto e arrivare in posizione eretta.
  • Evitare di sollevare oggetti pesanti sopra il livello della vita.
  • Tieni i pacchetti vicino al tuo corpo con le braccia piegate. Tieni i tuoi muscoli addominali stretti. Fai piccoli passi e vai piano. Per abbassare l’oggetto, posiziona i piedi come hai fatto per sollevare, stringere i muscoli dello stomaco e piegare i fianchi e le ginocchia.

RAGGIUNGERE IL SOPRA

  • Usa un poggiapiedi o una sedia per portarti all’altezza di ciò che stai raggiungendo.
  • Porta il tuo corpo il più vicino possibile all’oggetto di cui hai bisogno.
  • Assicurati di avere una buona idea di quanto sia pesante l’oggetto che stai per sollevare.
  • Usa due mani per sollevare.

DOVE DORMIRE E DENTRO

  • Seleziona un materasso rigido e un set di molle che non si incurvano. Se necessario, posiziona una tavola sotto il materasso. È inoltre possibile posizionare temporaneamente il materasso sul pavimento se necessario.
  • Se hai sempre dormito su una superficie morbida, potrebbe essere più doloroso passare a una superficie dura. Cerca di fare ciò che ti è più comodo.
  • Utilizzare un supporto per la schiena (supporto lombare) di notte per renderti più a tuo agio. Un foglio arrotolato o un asciugamano legato intorno alla vita può essere utile.
  • Usa un cuscino solido che supporta la curva del collo.
  • Non dormire sul tuo fianco con le ginocchia tirate sul petto.
  • Quando ti alzi dalla posizione sdraiata, gira su un fianco, tira su entrambe le ginocchia e dondola le gambe sul lato del letto. Siediti spingendoti con le mani. Evita di piegarti in avanti alla vita.

SESSO

Se soffri di dolori alla schiena o al collo, potresti pensare che il sesso sia difficile o impossibile. Ma il dolore non deve mettere fine alla tua vita sessuale. È importante che tu mantenga una comunicazione aperta con il tuo partner in modo da evitare entrambi frustrazione, depressione o ritiro emotivo. Un buon atteggiamento e la volontà di sperimentare possono aiutarti a superare la paura del dolore e ripristinare l’intimità tra te e il tuo partner.

  • Lavora con il tuo fisioterapista per trovare la posizione in cui la schiena e il collo si sentono più comodi.
  • Tieni la schiena sostenuta il più possibile.
  • Sii disposto a provare nuove posizioni.
  • Usa un letto con un materasso rigido e cerca di evitare superfici morbide che affaticano la schiena.
  • Cerca risorse (libri e video) create appositamente per le persone con mal di schiena.

ALTRI CONSIGLI ORIENTATI

Evita le attività che richiedono piegamenti in avanti o in curva. Quando tossisci o starnutisci, prova ad alzarti, piegati leggermente all’indietro per aumentare la curva nella colonna vertebrale.

PREVENZIONE DEL DOLORE E DELLE INFEZIONI

Postura. Usare la postura corretta e mantenere la colonna vertebrale allineata sono le cose più importanti che puoi fare per il collo e la schiena. La parte bassa della schiena (curva lombare) sopporta la maggior parte del tuo peso, quindi un corretto allineamento di questa sezione può prevenire lesioni alle vertebre, dischi e altre parti della colonna vertebrale. Se soffri di dolore alla schiena o al collo, potrebbe essere necessario apportare delle modifiche alle abitudini quotidiane in piedi, in posizione seduta e durante il sonno e imparare modi adeguati per sollevare e piegare. Potrebbe essere necessario riorganizzare lo spazio di lavoro per mantenere la colonna vertebrale morbida. Perché chili in più possono peggiorare il dolore alla schiena, si dovrebbe mantenere un peso che è appropriato per la tua altezza e la struttura del corpo.

Esercizio. L’esercizio fisico regolare è importante per prevenire il mal di schiena e le lesioni. Un programma di esercizi di rafforzamento, stretching ed aerobica migliorerà il tuo livello di fitness generale. La ricerca ha dimostrato che le persone che sono fisicamente in forma sono più resistenti alle lesioni alla schiena e al dolore e si riprendono più rapidamente quando hanno ferite, rispetto a quelli che sono meno in forma fisicamente.

QUANDO VEDERE UN MEDICO

Il dolore alla schiena più semplice inizierà a migliorare entro un giorno o due dall’attività limitata e dai farmaci da banco. Se ti trovi a prendere sempre più pillole per alleviare il mal di schiena, o se il dolore sta peggiorando, ti consigliamo di contattare uno specialista. Dopo un’accurata anamnesi, un esame fisico e test diagnostici, un medico può essere in grado di determinare se esiste una causa specifica del dolore e raccomandare trattamenti appropriati.

Non tutto il dolore cronico è curabile. La gestione del dolore è un approccio integrato per rendere tollerabile il dolore attraverso l’apprendimento di abilità fisiche, emotive, intellettuali e sociali. Questo può includere esercizio fisico, terapia fisica, farmaci, rilassamento, agopuntura, cambiamenti di comportamento, biofeedback, ipnosi e counseling. Quando si utilizzano tecniche di gestione del dolore, si mantiene il controllo della propria salute. Queste tecniche aiutano anche il cervello a produrre i propri farmaci antidolorifici chiamati endorfine, che letteralmente significa “morfina dentro”

Spero che questo ti aiuti ..

Stai attento

Ci sono molte cause di dolore al collo e rigidità. Forse trascorri lunghe ore in ufficio e non hai la possibilità di cambiare la tua posizione molto spesso. Forse lavori in un lavoro che è fisicamente impegnativo e mette lo stress fisico su spalle e collo. Alcune persone guidano un veicolo tutto il giorno e hanno come conseguenza dolore al collo e tensione. Malattia, stress, lesioni; molti fattori possono causare dolorose infiammazioni al collo. Di seguito sono riportati alcuni semplici esercizi di dolore al collo che puoi provare a casa per alleviare il dolore al collo.

Una volta che hai il dolore sotto controllo, continua a usare gli esercizi per il dolore al collo per evitare che il dolore ritorni. Aiuteranno ad aumentare la tua libertà di movimento, aumentare la tua flessibilità e aumentare la forza nei muscoli del collo; tutti i benefici che aiuteranno a scongiurare ulteriori episodi di infiammazione causati da lesioni.

Ecco alcuni esercizi:

Esercizi per il collo: estensione del collo

  1. Per iniziare questo esercizio di dolore al collo, sedersi dritto su una sedia con i piedi appoggiati sul pavimento.
  2. Guardando dritto, pieghi leggermente il mento (posizione iniziale)
  3. Metti il ​​palmo della tua mano sul retro del tuo collo, alla base della tua testa
  4. Applicare una leggera pressione in avanti con la mano, resistendo al movimento in avanti del collo e della testa
  5. Tenere premuto per un conteggio di 5 e tornare alla posizione di partenza e rilassarsi
  6. Ripeti gli esercizi di dolore al collo 5-10 volte

Esercizi di dolore al collo: piegamento laterale

  1. Siediti dritto su una sedia con i piedi appoggiati sul pavimento.
  2. Guardando dritto, pieghi leggermente il mento (posizione iniziale)
  3. Posiziona la mano sinistra, con il palmo rivolto verso il basso, sul lato sinistro della testa (attorno all’orecchio)
  4. Spingi leggermente la testa verso il lato destro con la mano, mentre resisti al movimento laterale del collo e della testa
  5. Tenere premuto per un conteggio di 5 e tornare alla posizione di partenza e rilassarsi.
  6. Ripeti 5-10 volte
  7. Ripeti gli esercizi di dolore al collo con l’altro lato.

Esercizi di dolore al collo: flessione del collo

  1. Siediti dritto su una sedia con i piedi appoggiati sul pavimento.
  2. Guardando dritto, pieghi leggermente il mento (posizione iniziale)
  3. Metti la punta delle dita sulla fronte
  4. Spingi leggermente la testa all’indietro con le dita, mentre resisti al movimento all’indietro del collo e della testa
  5. Tenere premuto per un conteggio di 5 e tornare alla posizione di partenza e rilassarsi.
  6. Ripeti gli esercizi di dolore al collo 5-10 volte

Più esercizi qui: Esercizi di dolore al collo

Regolazione chiropratica, terapia hot o cold, la massoterapia è uno dei migliori trattamenti per il mal di schiena e il dolore al collo. Poiché si tratta di un metodo non chirurgico, non vi è alcuna possibilità di effetti collaterali.

Insieme al trattamento, devi aderire ad alcune cose che allevia rapidamente il tuo dolore, come camminare al mattino, mangiare cibi che contengono proteine ​​e calcio, mantenere una buona postura mentre sei seduto, riposare, ecc. Pensa se puoi mantenere questi, sicuramente ne trarrai beneficio. Auguro buona salute Grazie

Il miglior trattamento per il mal di schiena rimane il più attivo possibile. Ciò significa che dovresti provare a continuare le tue attività quotidiane perché riposare per molto tempo può peggiorare il tuo dolore. Puoi anche provare lo stretching e l’esercizio fisico per sbarazzarti del mal di schiena. Altre attività come camminare, nuotare e yoga sono anche utili nel trattamento del mal di schiena. Se questi non funzionano, allora puoi prendere antidolorifici per ottenere completo sollievo dal dolore.

Per trattare il dolore al collo, l’opzione migliore per te è quella di applicare impacchi freddi o caldi. Il freddo aiuta a ridurre l’infiammazione nella zona, che a sua volta consente alla zona interessata del collo di guarire. Il raffreddore o il ghiaccio devono essere applicati in un intervallo di venti minuti nelle prime 24 ore di dolore al collo. Il trattamento termico per il dolore al collo aiuta a portare il flusso sanguigno ricco di sostanze nutritive nella zona interessata per stimolare il processo di guarigione. Il calore umido sotto forma di bagno di calore o doccia è utile anche per ridurre il dolore. L’applicazione continua di calore a basso livello da un involucro di calore può anche aiutare a sbarazzarsi del dolore al collo.

La causa più comune di mal di schiena e dolore al collo è la lesione dei tessuti molli, inclusi muscoli, tendini e legamenti all’interno di queste strutture. L’artrite degenerativa della spina dorsale nel collo (colonna vertebrale cervicale) può pizzicare i nervi che possono causare sia il dolore del collo sia il dolore alla spalla.

  1. Applicare ghiaccio per i primi giorni.
  2. Prendere antidolorifici OTC, come l’ibuprofene o il paracetamolo.
  3. Prenditi un paio di giorni liberi dagli sport, attività che aggravano i tuoi sintomi e sollevamenti pesanti.
  4. Esercita il collo ogni giorno.
  5. Usa una buona postura.

Vedi altro

Il ciclo di disfunzione (vedi diagramma) può essere affrontato in diversi modi.

Recenti indagini scientifiche mostrano che un singolo tipo di trattamento non è altrettanto efficace quanto un piano di trattamento integrato. Il vantaggio di un piano di trattamento integrato è l’applicazione della terapia corretta al momento giusto. Negli ultimi dieci anni, i ricercatori hanno studiato l’efficacia della manipolazione spinale, esercizi riabilitativi, farmaci anti-infiammatori e consigli per rimanere attivi. Mentre alcuni individui possono avere successo con qualsiasi singolo trattamento, la ricerca indica che la manipolazione vertebrale può essere

più efficace dei consigli e dei farmaci da soli. Inoltre, la manipolazione spinale in combinazione con l’esercizio riabilitativo è più utile per il dolore cervicale meccanico persistente con o senza mal di testa. I farmaci antinfiammatori orali possono essere un utile trattamento aggiuntivo per minimizzare il dolore e l’infiammazione durante il trattamento. Inoltre, la ricerca ha dimostrato che un nervo schiacciato che causa dolore a braccia o gambe difficili può rispondere bene a un corso di manipolazione e iniezione di farmaci nell’area della disfunzione meccanica. C’è sicuramente un cambiamento nella gestione del dolore della colonna vertebrale verso l’utilizzo di più terapie in momenti specifici attraverso il piano di trattamento. Seguendo le migliori prove si otterrà una migliore soddisfazione del paziente, migliori risultati e minori costi.

La manipolazione della colonna vertebrale ripristina la mobilità a specifiche articolazioni della colonna vertebrale applicando manualmente una forza controllata in articolazioni che sono state limitate nel loro movimento. Come discusso in precedenza, la disfunzione meccanica di un’articolazione della colonna vertebrale determina uno squilibrio del movimento. I muscoli e i nervi sono sempre influenzati dalla limitazione del movimento articolare. Un corso di diverse manipolazioni agisce per aumentare il movimento di un’articolazione della colonna vertebrale precedentemente limitata e bilanciare il movimento della colonna vertebrale.

È chiaro che il collo e il mal di schiena sono molto diffusi nella nostra società. Molti non cercano un trattamento, pensando che il dolore sia un dato di fatto o che il dolore sia normale. Tuttavia il dolore limita l’attività e può portare a disabilità significative. Dati i successi di un approccio di trattamento integrato per il dolore meccanico della colonna vertebrale, molti stanno adottando un atteggiamento proattivo nei confronti della salute della colonna vertebrale.

Per maggiori informazioni basta controllare: dolore alla schiena e al collo

Il mal di schiena è un tipo di problema che si trova nelle persone di ogni fascia di età. Tutti noi abbiamo provato dolore alla schiena qualche volta nella nostra vita. Ci sono vari motivi per il mal di schiena. Alcuni sono autoinflitti a causa di una vita di cattive abitudini. Altre cause di mal di schiena comprendono incidenti automobilistici , trazione muscolare, ecc.

La nostra schiena è una delle parti più comuni che si sono ferite nella terapia di massaggio auto incidenti e trattare questa parte è davvero difficile. Secondo le statistiche, il dolore lombare acuto è la quinta causa più alta di visite mediche.

Vi sono numerosi centri di riabilitazione per una sessione di terapia di massaggio in tutto il mondo. Puoi anche cercare su internet. Qui puoi trovare massaggiatori professionisti nelle vicinanze o puoi anche contattarci.

Abbiamo la migliore terapia di massaggio auto incidente a Portland . Quindi se stai cercando qualcuno che ti aiuti a liberarti dal dolore, contattaci ora!

Il dolore alla schiena e al collo è un problema di salute molto diffuso in tutto il mondo e una delle principali cause di disabilità, che influisce sulle prestazioni lavorative e sul benessere generale. Il dolore alla schiena e al collo colpisce persone di tutte le età, dai bambini agli anziani. La prevalenza per tutta la vita del dolore alla schiena e al collo è stimata al 60-70%. Total Orthocare offre una cura completa della colonna vertebrale attraverso la decompressione spinale non chirurgica , la rigenerazione del disco, la fotobiomodulazione laser e la fisioterapia completa e la riabilitazione. Per gli appuntamenti visita: http://www.total-orthocare.com

Ehilà :

Personalmente suggerisco che il miglior trattamento per il dolore alla schiena / al collo è quello di acquistare un convertitore da tavolo Flexispot . Stare in piedi su una scrivania fa meno stress sul collo e sulla schiena che stare seduti tutto il giorno. Ho sofferto con dolori alla schiena e al collo e vedere un massaggiatore ogni settimana per affrontarlo. Ha suggerito che la mia posizione lavorativa sembrava aggravare il mal di schiena. Così, ho comprato il convertitore da tavolo FlexiSpot in piedi e questo prodotto è fantastico !! Ho lavorato in piedi tutto il giorno e la mia spalla non mi dava più fastidio. Stare in piedi ha aiutato la mia produttività e sta aiutando a migliorare la mia postura. Raccomandalo caldamente e concediti solo del tempo per abituarti a stare in piedi. E ‘stato facile per me perché ho avuto così tanto sollievo nel mio dolore alla schiena e al collo.

Ecco il link Amazon.com: FLEXISPOT: Desk Riser, e puoi trovare l’introduzione del prodotto di dettaglio. Grazie.

Una combinazione di fattori può portare a dolore alla schiena o al collo. I disallineamenti delle vertebre (sublussazioni) pizzicano i nervi, che di solito portano al dolore. Queste sublussazioni possono derivare da un improvviso incidente stradale come colpo di frusta, scivoloni e cadute, infortuni sportivi, sollevamento di oggetti pesanti nel modo sbagliato, ecc. Le sublussazioni possono derivare anche da anni di affaticamento alla scrivania, leggendo in posizioni scomode sul divano, dormendo su un materasso troppo rigido o non abbastanza rigido, l’elenco potrebbe continuare all’infinito. Inoltre, i tessuti molli tesi come muscoli, tendini, legamenti, dischi e fascia possono ferire tutti da soli e persino causare o peggiorare le sublussazioni. Di solito, le sublussazioni vertebrali e le lesioni dei tessuti molli sono interconnesse.

Scopri: trattamenti per il dolore al collo

Ciao,

Il mal di schiena e il dolore al collo sono ormai diventati un problema comune per tutte le generazioni. A causa di un programma intenso, di una vita stressante e di un piano di salute inappropriato, le persone soffrono di mal di schiena o dolore al collo. Molti giovani che studiano la propria istruzione o hanno un lavoro subiscono anche lo stesso che è molto dannoso. Generalmente preferiamo le medicine che non sono una buona scelta in quanto ha un effetto negativo sulla salute, invece di optare per un trattamento chiropratico. Dalla mia esperienza personale, posso suggerirti che il trattamento con i chiropratici è molto efficace nel guarire il tuo dolore. È possibile consultare il centro di salute chiropratica per quanto riguarda il mal di schiena, dolori articolari, rigidità e debolezza. È un centro sanitario affidabile che fornisce trattamenti per alleviare il dolore. Per la consultazione e il trattamento puoi visitarli su https://www.google.com/maps/plac

Spero che questo ti aiuti…!

Il mal di schiena e il dolore al collo possono essere trattati al meglio in Ayurveda.

Molte persone stanno già ricevendo le loro cure per il mal di schiena e il dolore al collo in vari ospedali ayurvedici. Sono andato in alcuni di questi ospedali ayurvedici per scopi di ricerca e ho scoperto che il trattamento stava davvero funzionando. I pazienti sono stati molto contenti del trattamento e coloro che hanno completato il trattamento hanno detto che non c’era alcun segno di dolore. Hanno anche detto che si sentivano molto in salute e sono stati davvero grati ai medici.

Conosco i medici che hanno aiutato queste persone a ottenere sollievo dal dolore. Se si desidera connettersi con questi medici, si prega di inviare la richiesta all’indirizzo sanjeevekka@meetvaidya.com .

Mia sorella è sposata con uno specialista del dolore al collo e vive a New York. È un medico rispettabile su https://nydnrehab.com/what-we-tr … e tratta le persone professionalmente. La sua filosofia è mangiare meno sault, fare più attività fisica e passare più tempo possibile all’aria aperta.

Il mal di schiena e il dolore al collo ottengono molto sollievo dal fioricet. Quale è il negozio online disponibile. L’uso di questo farmaco ti dà sollievo dal dolore e non ci sono effetti collaterali di questo farmaco. Puoi prendere questo farmaco secondo il consiglio del medico.

La fisioterapia ha aiutato molto mia nonna. Poi ci sono oli da massaggio che puoi chiedere a qualcuno di massaggiare. Non prendersi molta fatica ed essere felici è molto importante e la maggior parte delle persone non se ne rende conto. Quindi cambiare la postura e la posizione aiuterà. Stare seduti o in piedi nella stessa posizione è dannoso. Una buona dieta alimentare aiuterà molto. La chiropratica sarà di grande aiuto. Lo yoga e la meditazione ti aiuteranno a rilassarti. Poi per un po ‘di nuoto ha anche aiutato molto. La maggior parte delle persone smette di allenarsi a causa del dolore, ma questo peggiorerà la condizione.

Devi identificare i fattori di rischio nella tua vita quotidiana (dalla mattina alla mattina) e la causa dei fattori di rischio e correggerli. L’ergonomia è la chiave.