Se una persona ha una grave depressione, viene data una cattiva diagnosi medica e le sue possibilità di sopravvivenza sono gravi, allora che senso ha prendere antidepressivi? C’è un punto in tutto?

Moriremo tutti un giorno ma ciò non significa che dovremmo morire miseramente.

Il tuo “è lì un punto per tutto” potrebbe essere applicato da una certa prospettiva a tutta la nostra esistenza.

Il punto di vista opposto è forse “Accidenti, tutto ciò che mi circonda è semplicemente fantastico, mi godrò ogni giorno del tempo limitato che ho. Se ho bisogno di farmaci per aiutarmi, allora così sia 🙂

Vi sono alcune prove nel contesto delle cure palliative che piccole dosi di droghe come il metilfenidato possono avere un rapido effetto innalzamento dell’umore senza sgradevoli effetti collaterali. [1] Gli antidepressivi convenzionali possono richiedere anni … hmm … forse troppo lunghi.

Prenderò il Ritalin, me stesso.

Cheers My 2c, Jo.

[1] https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc…

Related of "Se una persona ha una grave depressione, viene data una cattiva diagnosi medica e le sue possibilità di sopravvivenza sono gravi, allora che senso ha prendere antidepressivi? C’è un punto in tutto?"

Le persone smettono di ricevere cure quando è assolutamente certo che moriranno e non c’è niente da fermarsi o alleviarle. Le persone scelgono semplicemente di non passare attraverso quella miseria.

quando sei depresso, in realtà sei infelice e non hai bisogno di esserlo. Se gli antidepressivi funzionano, puoi sentirti un po ‘meglio. Anche se muori da un’altra malattia, almeno non devi andare in giro a deprimersi e essere infelice essere design.

Fa schifo, i dottori stanno solo cercando di far sentire meglio i loro pazienti.

Ottenere una migliore diagnosi medica, una bassa probabilità di sopravvivenza determina un mezzo di sopravvivenza, quindi sarebbe aberrante per qualsiasi persona omeostatica semplicemente morire, gli antidepressivi sono per aiutare a stabilizzare la tua aberrazione mentale per utilizzare i tuoi percorsi dopaminergici e sviluppare la salienza degli incentivi in ​​modo tale le possibilità di sopravvivenza aumentano e puoi recuperare in piena salute. Nessuno può rispondere alla tua ultima domanda, ma la tua salute e molto altro sono responsabili per il tuo bene, ottenere una diagnosi medica migliore.

Dirò che ci sono tre punti: 1. la tua salute; 2. il benessere dei tuoi amici e familiari; 3. sistemare i tuoi affari. 1. Tu: potresti sopravvivere, quindi se sei un combattente per natura, allora combatti! Ma, anche, qualsiasi tempo lasciato sulla Terra può essere migliorato se prendi gli antidepressivi con un atteggiamento che vuoi sfruttare al meglio a che ora hai. 2 familiari e amici: molti di loro vorranno trascorrere del tempo con la loro amata e provare a godersi quel tempo. Sarebbe gentile, e rispettoso di essere aperto a ciò (anche se personalmente ho consigliato ai pazienti di riflettere su questo, e se lui / lei davvero non vuole provare a passare il tempo con gli altri, allora non farlo!). 3. In realtà è importante assicurarsi che gli obblighi finanziari siano presi in considerazione e qualsiasi problema legale, come il trasferimento di ricchezza o la custodia dei figli, ecc. E qualsiasi altro problema nella vita di quella persona.

Wow. Soffrire di depressione e ricevere una diagnosi medica che è probabile che il terminale sia una situazione terribile.

Ti esorto a continuare con i trattamenti per la tua depressione. Il punto è che c’è speranza . Può sembrare piccolo ma è lì. Vale la pena lottare per la vita. Per favore, per favore, per favore! Parla con un consulente professionista o un professionista medico dei tuoi sentimenti in questo momento. Saranno in grado di offrirti alcuni metodi e trattamenti in cui sarai in grado di affrontare meglio la tua situazione.

Mi dispiace tanto per quello che stai passando. Vi auguro il meglio.

Bene, continua a fare in modo che i tuoi antidepressivi possano aggiungere settimane o mesi o anni alla tua vita. C’è del punto in questo. È più difficile Prendo i miei antidepressivi, perché non mi sento di merda. D’altra parte non prendo la maggior parte della mia medicina contro il diabete, perché in realtà ho un desiderio di morte attivo. Vai figuto.