Quanto tempo impiega una donna a provare gli effetti collaterali della gravidanza?

Mio figlio è stato concepito intorno all’8 aprile 2011 e ricordo di aver sentito la mia pressione sanguigna e la frequenza cardiaca salire senza motivo (normalmente ho una pressione molto bassa, quindi è stata un’esperienza molto strana e spaventosa per me) il 29 aprile. era la prima volta che pensavo di essere incinta. A quel tempo, i miei cicli mestruali erano molto irregolari, quindi sapevo che non potevo contare sul ritardo del mio periodo per dirmi qualsiasi cosa. Due giorni dopo, il 1 ° maggio, io e mio marito stavamo pranzando in un ristorante quando improvvisamente ho iniziato a sentirmi nauseato. Ho avuto costante nausea e sensibilità gustativa / olfattiva da quel momento fino a circa 16 settimane. A quel punto la mia nausea cominciò a calmarsi, ma non andò completamente via per altre 5 settimane circa. Avevo ancora avversioni gusto / olfatto fino a 7 mesi di gravidanza.

Quindi, per farla breve, ci sono volute circa 3 settimane per iniziare a sperimentare i sintomi associati alla gravidanza. Conoscevo qualcuno che ha iniziato ad avere la nausea mattutina a 2 settimane, tuttavia, così chiaramente varia da persona a persona.

E nel caso ve lo stiate chiedendo, ricordo le date esatte perché il matrimonio di mio cognato si è svolto il 30 aprile ed ero così grato che non mi sono sentito male prima (o durante) il grande giorno! (Il viaggio di ritorno, d’altra parte, era infelice).

Spero che questo ti aiuti!

Related of "Quanto tempo impiega una donna a provare gli effetti collaterali della gravidanza?"

Dipende dalla donna.

La mia malattia mattutina è iniziata durante la mia quarta settimana di gravidanza, subito dopo aver ottenuto un test di gravidanza positivo. Era già abbastanza brutto che dovessi assumere farmaci anti-nausea. Alcune donne che conosco non hanno mai avuto la nausea mattutina (fortunata!), Ma hanno avuto altri sintomi.

Certo, mio ​​marito e io stavamo cercando di avere un bambino, quindi stavo pagando un extra al mio corpo per vedere se avevo qualche sintomo di gravidanza. Ma l’uomo, la nausea e lo sfinimento colpiscono abbastanza rapidamente e non se ne sono andati fino al mio secondo trimestre.

Non appena l’impianto zigote invia HCG nel flusso sanguigno.

Una volta che i livelli ormonali causati dall’HCG e l’HCG stesso raggiungono una soglia specifica per te (è variabile), ciò causerà gli effetti collaterali.

Risposta più breve: non molto tempo dopo il tuo periodo mancato.

La mia prima gravidanza è stata scoperta il 16 agosto 2004. Avevo un dolore ai fianchi ancora prima e ho iniziato un circo vomito di 5 mesi subito dopo. E mi sentivo assonnato tutto il tempo una settimana prima di fare il test.

La mia seconda gravidanza è stata scoperta il 21 aprile 2006 e avevo i backpain ancora prima del test. Anche sentirsi assonnato ed emotivo.

La mia terza gravidanza è stata scoperta il 9 gennaio 2013 e avevo sonno e avevo mal di testa e sanguinamento vaginale.

La cosa divertente è. Tutte e tre le volte ho conosciuto lo stato della mia situazione. Ho appena saputo .

È difficile da dire, dal momento che ogni donna potrebbe avere un’esperienza diversa, anche se alcune esperienze sono più simili di altre. Alcuni potrebbero non sentire nulla mentre alcuni potrebbero sperimentare un’ampia varietà di cambiamenti fisici.

Personalmente ho avuto solo un po ‘di fastidio sulla mia pancia, simile all’inizio delle mestruazioni per circa 5 settimane. Ho pensato che il mio periodo sarebbe arrivato ma non è mai arrivato. Poi circa 7 settimane, nausea e morsi della fame più un senso generale di malattia mi ha colpito duro! Gradualmente bassa pressione sanguigna e debolezza, oltre ad affaticarsi anche.

Penso che nelle prime settimane abbia avuto anche più sonnolenza perché avevo bisogno di più caffè per continuare con le mie giornate. Ma a malapena l’ho notato e ho capito solo dopo aver fatto un test di gravidanza per circa 5 settimane da quando mancava il periodo.

Ogni donna è diversa Ci sono alcuni che non sanno di essere incinta fino a quando non entrano in travaglio.

Ho iniziato a sperimentare i sintomi tre settimane dopo il concepimento.