Cosa c’è di sbagliato nell’essere un “cavaliere bianco”?

I cavalieri bianchi credono che le donne non possano sbagliare, e ogni volta che un uomo e una donna hanno un disaccordo, automaticamente si schierano dalla parte della femmina.

Andranno in giro e diranno alle ragazze quanto sono brutti i loro fidanzati e che dovrebbero rompere con loro. La maggior parte non si preoccupa veramente della femmina in questione, stanno semplicemente cercando di manipolare la loro strada in una relazione.

Related of "Cosa c’è di sbagliato nell’essere un “cavaliere bianco”?"

Ho sofferto per anni con quella che ho definito “sindrome del cavaliere bianco”. Ho lavorato in una casa di gruppo con bambini pericolosi, violenti e disturbati.

Uno spostamento aveva due femmine più piccole come unico personale.

Ogni volta che un cliente diventava pericoloso, mi precipitavo dentro e “salvavo il giorno”.

I clienti hanno finito per non rispettare le donne e le donne non hanno imparato come gestire i clienti esplosivi.

Non ho aiutato nessuno.

Dai a un uomo un pesce e lui mangia per un giorno, insegna a un uomo a pescare e mangia per tutta la vita.

essere un cavaliere bianco è il tipo di comportamento in cui difendi una donna, non importa cosa, anche se la donna ha iniziato il problema prima. se una donna parla di te in pubblico e dici cose cattive alla sua schiena, un cavaliere bianco diventerà aggressivo nei tuoi confronti poiché crede che tu abbia iniziato per primo, ignorando il conflitto. ti attaccheranno anche per combattere contro una donna che vuole combatterti. non so il motivo per cui sono dei cavalieri bianchi, probabilmente sono persone che non hanno mai avuto una fica prima e pensano che ne avranno un po ‘per “salvare” una donna o sono probabilmente sposati e credono nei vecchi modi della vita che non devi mai colpire una donna. ovviamente c’è psicologia implicata per le persone che sono cavalieri bianchi quando erano giovani, ma lo lascerò agli psicologi.

una volta, mio ​​fratello stava giocando a un gioco chiamato tom clancy’s division, dove il clan a cui stava partecipando aveva problemi (come qualsiasi clan) e questa ragazza iniziò a dire che era un problema, e si difese incolpando le sue povere abilità, e tutto d’improvviso la persona silenziosa ha continuato a urlare contro mio fratello che si sbagliava. mio fratello lo interrogò perché la difendeva già quando iniziò la discussione, e lui lo attaccò per aver mentito su di lei. mio fratello lo ha interrogato perché è lui il cavaliere bianco per lei, ed è passato da arrabbiato a molto difensivo riguardo a ciò dando a mio fratello scuse deboli dato che avrebbe potuto sostenerla fin dall’inizio, non ha fornito prove che mio fratello fosse un brutto giocatore e divenne molto silenzioso al riguardo.

Io disprezzo i cavalieri bianchi dal momento che stanno promuovendo l’idea che tutte le donne sono esseri umani inferiori e che devono essere protette indipendentemente da cosa, anche se hanno torto.