Con quali normali test posso confermare che non ho blocchi nel mio cuore, senza fare angiografia?

Coronary Angiography (PTCA) è il metodo gold standard per visualizzare i blocchi e altre anomalie della circolazione coronarica, ed è consigliato solo per i pazienti che hanno un blocco o qualche altra patologia, per confermare i risultati e conoscere l’entità del blocco.

Altri metodi indiretti che un medico consiglia prima di sottoporre il paziente a un’angiografia sono l’ ECG, la cardiografia ECHO e il TMT.

Questi test daranno una buona idea dello stato cardiaco e, se necessario, verrà eseguita solo un’angiografia.

C’è un ultimo modo di fare un’angiografia, a parte la solita procedura di far passare un catetere attraverso il tuo corpo, fino alle aperture dell’arteria coronaria e iniettare la tintura, il colorante viene iniettato direttamente in una vena e poi quando la tintura raggiunge la circolazione arteriosa coronaria X I raggi sono passati e le immagini ottenute.

Related of "Con quali normali test posso confermare che non ho blocchi nel mio cuore, senza fare angiografia?"

Il primo passo è osservare i sintomi sottostanti e mantenere la calma anche se ne sperimenti pochi perché potrebbero non essere una diagnosi di qualsiasi malattia arteriosa coronarica derivante da un blocco.

● Dolore, pressione o disagio al centro del torace

● Dolore, formicolio o fastidio in altre parti della parte superiore del corpo, comprese le braccia, la schiena, il collo, la mascella o lo stomaco

● Respiro corto

● Nausea, vomito, eruttazione o bruciore di stomaco

● Sudorazione o pelle fredda e appiccicosa

● Un battito cardiaco battito o irregolare

● Sensazione di vertigini o stordimento

Di seguito sono riportati i test che possono essere eseguiti esternamente per verificare se esiste una condizione sottostante:

Uno stress test – Durante uno stress test, ti potrebbe essere chiesto di correre o camminare su un tapis roulant mentre hai anche un ECG. L’attività fisica aumenta il bisogno di sangue del cuore. Questo test aiuta i medici a vedere se il cuore ha abbastanza sangue. Se non puoi camminare o correre, il tuo medico potrebbe fare questo test dandoti un medicinale per far accelerare il tuo cuore.

Ecocardiogramma : questo test utilizza le onde sonore per creare un’immagine del tuo cuore mentre batte.

Ci sono una varietà di test che possiamo fare, dai semplici test di esercizio, alla scansione TC delle arterie, alle scansioni nucleari o all’imaging con echo da sforzo (senza radiazioni). Il test preciso che dovresti ottenere è guidato dai sintomi. Nessuno è completamente infallibile! Un cardiologo dovrebbe guidarti al test migliore. Inoltre è necessario essere a conoscenza di altri fattori di rischio, come il fumo e il colesterolo, il diabete e la pressione sanguigna. In bocca al lupo.