Se la temperatura corporea aumenta per “combattere” la malattia, non sta prendendo la febbre riducendo i farmaci funziona contro l’interesse del corpo?

Sì, hai ragione su questo punto. Generalmente quando è pratico è meglio evitare la febbre riducendo i farmaci. D’altra parte, una temperatura troppo alta danneggerà le proteine ​​del corpo e potrebbe portare alla disidratazione e così via. Di conseguenza a volte la febbre deve essere ridotta.

Related of "Se la temperatura corporea aumenta per “combattere” la malattia, non sta prendendo la febbre riducendo i farmaci funziona contro l’interesse del corpo?"