Mio nonno ha una prostata ingrossata, cosa dovrei fare?

In primo luogo aiuta tuo nonno a rivolgersi a un medico competente che deciderà quali condizioni ha. Una ghiandola prostatica ingrandita è completamente diversa da un’ernia inguinale. E una volta che questo è determinato, seguire il consiglio del medico.

Related of "Mio nonno ha una prostata ingrossata, cosa dovrei fare?"

Molto probabilmente tuo nonno ha ipertrofia benigna della prostata o BHP. È un disturbo comune degli anziani.

La ghiandola prostatica si ingrandisce e provoca problemi durante la minzione.

Quello che dovresti fare è portarlo da un medico il prima possibile.

Molto probabilmente sarà sottoposto a farmaci come la Tamsulosina e / o la Finasteride. Questi sono in grado di controllare il problema.

La prostata allargata e l’ernia inguariale sono condizioni completamente diverse. Ha bisogno di vedere un medico in modo che le sue condizioni possano essere adeguatamente dignitose e trattate.

Niente. Dovrebbe prendersi cura di questo su consiglio del suo medico. Non sono affari tuoi.