Cosa devo fare se una parte della pelle è esposta al fenolo?

Quello che dovresti fare è cercare il Phenol MSDS nella libreria del laboratorio di queste cose, dove avresti letto che dovresti lavare la pelle con acqua per almeno 15 minuti. In realtà dovresti leggere la scheda di sicurezza prima di maneggiare sostanze chimiche che potrebbero essere dannose. Ecco un link al Phenol MSDS (pfdf) –

http://www.sciencelab.com/msds.p…

Se sono trascorse 24 ore e la pelle non si è riempita di vesciche, probabilmente stai bene. Ma in futuro, indossa guanti in nitrile e protezione per gli occhi quando gestisci quella roba. Vergogna sulla gestione del tuo laboratorio per non essere più preoccupato per la tua sicurezza personale.

Related of "Cosa devo fare se una parte della pelle è esposta al fenolo?"

Mentre il consiglio di Peter è sano (tutti gli esperimenti dovrebbero essere sottoposti a una valutazione di sicurezza prima di essere condotto), il lavaggio del sito esposto con polietilenglicole 300 o 400 (PEG-300 o PEG-400) è il trattamento attualmente raccomandato. Se questo non è disponibile, lavare abbondante quantità d’acqua è il secondo miglior trattamento. Successivamente, il trattamento del sito esposto dovrebbe seguire il trattamento standard per un’ustione chimica.