Il feto può essere considerato parassita?

Non dal punto di vista medico, ma filosoficamente si. Gli umani hanno l’abilità di auto-ipnotizzarsi per credere in qualcosa. Come tali possiamo ipnotizzarci nel credere che il feto umano non sia umano. Diventa quindi una specie separata e “vive” la donna ospite allo stesso modo di un parassita.

Related of "Il feto può essere considerato parassita?"

sicuro che sia, e di grande successo. Qui abbiamo un essere con il 50% di nuovi geni che si sostengono a scapito di un host. Da un punto di vista matematico abbiamo geni di guida libera per Maynard Smith

http://www.annualreviews.org/doi

praticamente abbiamo un organismo che induce il diabete gestazionale e l’ipertensione in mamma a farsi nutrire da solo – e che dire di quelle 3am dopo il parto

Ehi, mi sono occupato dei miei piccoli parassiti carini per vent’anni

Per fortuna sono così carini, abbiamo l’ossitocina

Non sono d’accordo con gli altri. Una definizione di un parassita è che deve fare del male al suo ospite. In questo caso il feto generalmente non danneggia la madre.

Quindi, nel mio libro, non un parassita.