La retinopatia diabetica può essere trattata?

Il trattamento della retinopatia diabetica e dell’edema maculare diabetico è progredito dal laser solo ai farmaci iniettati e al laser. Le terapie odierne hanno straordinariamente successo nel mantenere e persino migliorare la visione da patologie oculari diabetiche, dove una volta era inevitabile che la visione fosse ridotta.

La ricerca è finalizzata a migliori farmaci per iniezione e per una migliore consegna dei farmaci attraverso mezzi orali o topici.

Vedi sotto:
Gruppo di ricerca sugli studi sulla retinopatia diabetica in fase precoce di trattamento. (1987). Tecniche di trattamento e linee guida cliniche per la fotocoagulazione dell’edema maculare diabetico: rapporto di studio sulla retinopatia diabetica in fase precoce di trattamento numero 2. Oftalmologia , 94 (7), 761-774.

Gruppo di ricerca di prova per il controllo e le complicanze del diabete. (1995). Progressione della retinopatia con terapia intensiva rispetto a quella convenzionale nella prova di controllo e complicanze del diabete. Oftalmologia , 102 (4), 647-661.

Nicholson, BP, & Schachat, AP (2010). Una revisione degli studi clinici degli agenti anti-VEGF per la retinopatia diabetica. Graefe’s Archive for Ophthalmology clinico e sperimentale , 248 (7), 915-930.

Related of "La retinopatia diabetica può essere trattata?"

Se la retinopatia diabetica viene rilevata nelle sue primissime fasi, può persino essere reversibile, con un attento controllo della glicemia (in realtà nemmeno così rigorosa come le attuali linee guida ADA, c’è un miglioramento quando si ottiene l’HbA1C anche all’8,0% circa) e attento attenzione all’ipertensione e mantenimento della pressione sanguigna normale. Il trattamento è di solito chirurgia laser. Quello che devi sapere sulla chirurgia laser è che tutte quelle piccole saldature per fermare le “perdite” ti lasciano con piccoli punti ciechi, anche se mantengono la retinopatia peggiorante se tieni i tuoi zuccheri sotto controllo. Non molte persone diventano totalmente cieche dalla retinopatia, a meno che non controllino il diabete.

Sì, solo la diagnosi precoce e un adeguato piano di trattamento per la retinopatia diabetica possono aiutare a rallentare o arrestare il progredire della malattia, prevenendo quindi la cecità. In secondo luogo, gli esami oculistici regolari e un buon controllo del livello di zucchero nel sangue o del diabete sono i passaggi principali che è possibile adottare per prevenire la retinopatia diabetica.

Il trattamento della retinopatia diabetica precoce quando la malattia è lieve o moderata non comporta un trattamento significativo se non il regolare monitoraggio degli occhi del paziente per determinare il progresso della malattia. In questa fase, il paziente dovrebbe lavorare con il proprio medico diabetologo per gestire il livello di zucchero nel sangue perché il livello controllato di diabete può rallentare la progressione della malattia.

Il trattamento della retinopatia diabetica avanzata prevede una procedura chirurgica immediata. Varie opzioni di trattamento chirurgico includono:

• Trattamento laser focale
• Trattamento laser a dispersione
• Vitrectomia

Per ulteriori informazioni sul trattamento della retinopatia diabetica, visitare David Sarason Optometrist New York

La retinopatia diabetica è un danno agli organi terminali della retina nel diabete non controllato. Il danno che è già accaduto alla retina è permanente.
Innanzi tutto, il rigoroso controllo glicemico impedisce il danno retinico in corso.
Quindi, la foto-coagulazione laser aiuterà a stabilizzare e prevenire ulteriori progressi della perdita della vista. Il danno alla vista che è già successo non può essere invertito.

Il trattamento della retinopatia diabetica comporta:

· Gestire il diabete sotto i livelli desiderati

· Trattamento laser: questo viene fatto per trattare la formazione dei nuovi vasi sanguigni sulla retina, specialmente in caso di retinopatia diabetica proliferativa e per stabilizzare la maculopatia.

· Iniezioni oculari: per il trattamento di maculopatia grave che può minacciare la vista

· Chirurgia dell’occhio: nel caso in cui la retinopatia sia avanzata e non possa essere trattata con il trattamento laser, allora si fa per rimuovere il sangue e i tessuti cicatriziali.