Quanto è significativo l’effetto degli anti-nutrienti come l’acido fitico? Dovrei evitare cibi come mandorle e fagioli durante i miei pasti o l’effetto è abbastanza minimo da non essere preoccupato?

Tutte le piante contengono fattori antinutritivi. Sono difese chimiche per la pianta per ridurre la predazione sulla pianta. Le piante non possono fuggire dai loro predatori.

I consumatori di piante hanno, quindi, degli adattamenti che aiutano a sconfiggere le difese delle piante. Nel caso degli umani, abbiamo meccanismi biochimici (perché il cioccolato non è così tossico da usare, per esempio, perché i nostri fegato possono rendere la teobromina più solubile in acqua e rimuoverla con i nostri reni), e perché gli acidi fitici non sono dannosi ( tendiamo a mangiare prodotti animali, che forniscono ferro e zinco in quantità molto superiori alla capacità dell’acido fitico di legarli e causare una carenza).

La quantità di quegli alimenti che contengono alti livelli di acidi fitici necessari a causare carenze minerali e anemia in un individuo umano varierà sostanzialmente da persona a persona e con la dieta dell’individuo. A meno che tu non sia un vegano con una dieta molto monotona, probabilmente non sarà mai un problema, e anche se diventasse un problema, è facilmente diagnosticato e trattato.

Alcuni riferimenti:

Influenza delle fonti di proteine ​​vegetali sugli oligoelementi e sulla biodisponibilità minerale.

Sostanze tossiche presenti naturalmente negli alimenti

Posizione della American Dietetic Association e Dietisti del Canada: diete vegetariane.

Related of "Quanto è significativo l’effetto degli anti-nutrienti come l’acido fitico? Dovrei evitare cibi come mandorle e fagioli durante i miei pasti o l’effetto è abbastanza minimo da non essere preoccupato?"